Blog › agosto 12
Portaocchiali faida te

Non so da voi, ma in casa nostra, gli occhiali finivano sempre dispersi ovunque. Non avendo un loro posto li si lasciava in quella zona che sta fra il "più-o-meno-dove-capita" e il "hai-per-caso-visto-i-miei-occhiali?"

Per estirpare il problema alla radice serviva una soluzione funzionale, altrimenti avremmo rapidamente perso la motivazione nel rimetterli a posto.

L'ho trovata prendendo due pioletti da ripiano e una cordicella tirata e annodata fra i due... per ora funziona, per il futuro vi terrò informati.

Avete avuto anche voi il problema? Come l'avete risolto?
ago 2012
Virtual Tattoo
No, non voglio farmi un tatuaggio, tranquillizzate pure il mio parentado tutto!

Le mie idee in merito al punzecchiarmi con aghi sono sempre quelle, ma ho sempre pensato che il tatuaggio sia sinonimo di cambiamento, quel segno indelebile sulla pelle che rappresenta un segno invisibile nell'anima. Quindi perché non ricominciare parlando di tatuaggi?

Considerando che la coccinella creata nel 2003 è stata più volte tatuata, che in questi anni qualche amico mi ha chiesto aiuto e consiglio nel disegnargli un tatuaggio adatto alle sue esigenze, mi sono lanciata in una nuova sfida. Mi sono chiesta "io cosa potrei (virtualmente) tatuarmi? Cosa mi rappresenta? Cosa rappresenta la mia evoluzione?"

E' stato tutt'altro che facile, ho cercato di buttare giù diversi concetti che ho pensato di riassumere con questi simboli:

la spirale, simbolo della vita che continua e dell'energia che fluisce

il sole, simbolo di vita e di luce

le ali, simbolo di indipendenza e libertà

un simbolo che rappresenti bene e male che coesistono

Arrivati a determinare COSA mettere, trovare un simbolo che li racchiudesse tutti è stato meno difficile del previsto... quello che ne è risultato lo lascio giudicare a voi:
sun spira tattoo
Ps. Questa volta se qualcuno decide di tatuarsi questo simbolo può avvertirmi? Non per chiedere ritorni monetari di alcun tipo, ma semplicemente perché mi farebbe piacere sapere almeno il nome di chi porta sulla pelle quello che ho disegnato io :)
Cominciamo dalla più scontata delle ammissioni: ho lasciato “ideespettinate” abbandonato a se stesso per troppo tempo.
I motivi? Sono tanti, ma sicuramente quello principale è che ho capito che la grafica rappresenta solo una parte della mia vita oltre al mio lavoro.

Per molto tempo ho dedicato al web design anche tutto il mio tempo libero, ma la verità è che alla fine mi annoiavo da sola; il sito, la vita, il lavoro finivano per essere uguali tra loro e uguali a se stessi, insomma avevo perso la freschezza e la spinta!
C'era bisogno di un reset!

C'è voluto tempo ma tante cose piano piano, una per volta sono cambiate, ho recuperato ed aggiunto un sacco di interessi al mio quotidiano, così ora ho un po' meno tempo per la grafica, ma un sacco di altre idee creative da condividere. Ideespettinate resta il nome perfetto, che continua a rappresentarmi appieno... in modo semplice e graduale si evolverà come ho fatto io.
Se ti va di proseguire inseme questo percorso seguimi su www.ideespettinate.com, su facebook, su pinterest e presto anche su Etsy.




Valid html - Note sul copyright - Segnala errori - Cookie policy