Blog › Ispirational
feb 2006
Layer match
Grafici e appassionati conosceranno sicuramente il photoshop tennis, termine che forse appare invece inusuale ai non addetti ai lavori.

Descritto brevemente, il photoshop tennis è un'attività ludico/creativa molto semplice: il primo giocatore inizia creando un'immagine ad un solo livello, inviandola quindi per posta al secondo partecipante, che la rielabora aggiungendo a sua volta un livello; quest'ultimo la rimanda poi al primo giocatore, che rielabora ancora, aggiungendo un ulteriore livello, e così via a piacere...

Il gioco finisce una volta raggiunto un prefissato numero di livelli, o dopo un limite di tempo prestabilito, o semplicemente per comune accordo delle parti.

Questa pratica divertente e creativa genera in realtà moltissimo materiale anche di alta qualità: da qui l'idea di sfruttarne le potenzialità per creare qualcosa di concreto e tangibile.
Nel sito layermatch.com trovate un interessante file .pdf in cui sono raccolte alcune idee per trasformare una competizione di photoshop tennis in uno sforzo collaborativo per raggiungere un risultato tangibile e (perché no?) anche vendibile.
Permanent link
Commenti
01
carina 'sta idea!
Permanent link Postato da reb il 27 feb 2006 alle 12:02
02
Progetto fantastico.
Permanent link Postato da vintage74 il 27 feb 2006 alle 04:02
Lascia il tuo commento
Aggiungi il tuo commento
Nickname*
E-mail*
  Notifica delle risposte via email
Url
Messaggio*
Diciassette più otto fa (in lettere)**
 
 

I campi con * sono obbligatori; per colpa dello spam, qualsiasi url inserita nel nickname verrà automaticamente rimossa.
** Campo obbligatorio che serve per eliminare almeno gli spambot più stupidi! :)


Fields marked with * and ** are mandatory; Beware: because of spam signatures we've received, any url written in nickname field would be automatically removed, and all the blog comments are excluded from any search engine indexing; so, please, do not waste both your and our time in trying to use our blog to rise your ranking in search engines, it just wouldn't happen. Thank you!



Valid html - Note sul copyright - Segnala errori - Cookie policy